6 grandi plugin di backup per wordpress

Wordpress

Una delle cose cruciali che devi fare al tuo sito WordPress è il backup regolare. Se è necessario, si può anche creare un programma di backup. Non saprai mai cosa succederà al tuo sito WordPress domani, la prossima settimana, il prossimo mese o il prossimo anno. Se succede qualcosa di brutto e non hai un backup, sei finito.

In generale, ci sono due componenti del tuo sito WordPress di cui devi fare un backup: il database e tutti i file sotto la directory principale del tuo server web. Mentre è possibile eseguire il backup manualmente, ci sono anche diversi plugin di backup per facilitare il vostro lavoro.

Di seguito sono 6 plugin di backup WordPress che è possibile utilizzare.

1. BackupBuddy

BackupBuddy è un plugin premium. È uno dei plugin di backup più popolari per WordPress. I pacchetti di vendita offerti da questo plugin includono una capacità di archiviazione gratuita. Tuttavia, è anche possibile scegliere diversi supporti di archiviazione per memorizzare i file di backup del tuo sito WordPress, compresi i servizi di cloud storage come Dropbox, Amazon S3 e Rackspace Cloud. È anche possibile memorizzare i file di backup sul proprio server tramite FTP. Con BackupBuddy, non è più necessario eseguire il backup manualmente. Il plugin consente di impostare programmi di backup, giornalieri, settimanali o mensili. BackupBuddy eseguirà il backup dell’intera installazione di WordPress, assicurandoti una copia di tutti i file del tuo sito WordPress, incluso il database, la libreria multimediale. Tutto.

2. UpdraftPlus

UpdraftPlus è un plugin freemium per il backup di WordPress. Puoi usarlo gratuitamente, ma ci sono diverse caratteristiche aggiuntive che puoi ottenere se usi la versione premium. Qualunque sia la versione di UpdraftPlus che si utilizza, è possibile eseguire il backup manualmente o creando programmi in cui è possibile impostare il backup orario, giornaliero, settimanale e mensile. UpdraftPlus rende anche facile ripristinare il backup dal pannello di controllo di WordPress. Come BackupBuddy, UpdraftPlus permette anche di salvare i file di backup sui servizi di cloud storage come Dropbox, Google Drive e Amazon S3. Questo plugin supporta anche FTP per consentire di salvare i file di backup sul proprio server.

Qual è la differenza tra la versione premium e quella gratuita?

La versione premium di UpdraftPlus è dotata di funzioni più avanzate come la clonazione e la migrazione, più opzioni di database, reporting, importatore, impostazioni di blocco e così via. Inoltre, non avrete a che fare con gli annunci.

3. Duplicator

Duplicator è anche un plugin freemium per il backup di WordPress. Questo plugin non è progettato principalmente come un plugin di backup. Invece, la funzione nativa di questo plugin è quella di aiutarvi a creare un duplicato del vostro sito WordPress con lo scopo di migrare il server. Questo plugin funziona creando un pacchetto che raggruppa tutti i plugin del sito, temi, contenuti, database e file WordPress in un semplice file zip.

Troverete le caratteristiche avanzate di backup se si aggiorna il Duplicator alla versione premium. La versione premium di Duplicator viene fornito con caratteristiche come backup programmati, notifiche e-mail, multi-threaded per supportare siti web più grandi & database e così via. È anche possibile selezionare il supporto di archiviazione dove si desidera memorizzare i file di backup. Se Dropbox, Google Drive, Amazon S3 o il proprio server via FTP. Duplicator Pro è disponibile al prezzo più basso di BackupBuddy.

4. BackWPup

BackWPup è anche un plugin freemium. Mentre è possibile utilizzarlo gratuitamente, la versione premium dà più opzioni di impostazione sui metodi di backup desiderati. Qualunque sia la versione utilizzata, BackWPup farà il suo lavoro creando il backup dell’installazione completa di WordPress. È anche possibile memorizzare i file sui servizi di archiviazione clod come Dropbox, Google Drive o Amazon S3 proprio come altri plugin di cui sopra. Il pacchetto più economico offerto da BackWPup è anche più economico di BackupBuddy.

5. BackUpWordPress

BackUpWordPress è anche disponibile come plugin freemium. In generale, le caratteristiche offerte da questo plugin non sono molto diverse da 4 altri plugin di cui sopra per aiutarti a eseguire il backup del tuo sito WordPress. Questo plugin permette anche di impostare i backup programmati e selezionare un certo cloud storage per memorizzare i file di backup. Inoltre, si e anche impostato per memorizzare i file di backup sul proprio server. BackUpWordPress supporta più programmi di backup. Questo plugin viene fornito con le opzioni di prezzo più economico di 4 plugin sopra, solo $29 per un singolo sito web.

6. Backup & Ripristino Dropbox

Se hai un Dropbox premium allora Backup & Ripristino Dropbox plugin è il plugin di backup che devi provare. Come suggerisce il nome, questo plugin permette di memorizzare i file di backup su Dropbox. Non è necessario eseguire il backup manualmente poiché questo plugin supporta anche i backup programmati. A differenza di altri 5 strumenti di cui sopra, questo plugin è completamente gratuito da usare.

Parole finali

Ci sono probabilmente più plugin di backup WordPress disponibili là fuori, ma non tutti sono ancora in uno sviluppo attivo. Quando cerchi un plugin di backup sul sito WordPress Plugins , probabilmente troverai decine di altri plugin diversi da quelli menzionati in questa lista. Ma ancora una volta, non tutti sono ancora in uno sviluppo attivo. Al momento della scrittura, tutti i plugin menzionati sopra sono ancora in uno sviluppo attivo.

YouTube video: 6 grandi plugin di backup per WordPress


Rate article