Applicazioni desktop senza abbonamento in primo piano

App

Prima dell’era del cloud, Adobe vendeva il suo software con un’opzione di acquisto una tantum. Fornisce una chiave di licenza che può essere utilizzata dagli utenti per attivare il software acquistato. Oggi, le persone che vogliono usare i prodotti Adobe come Photoshop, Lightroom e Illustrator devono essere abbonati a pagamento, poiché oggi Adobe accetta solo un modello di pagamento basato su abbonamento per i suoi prodotti. Nessuna opzione di acquisto una tantum è offerta come una volta.

Adobe è solo un esempio. Un altro gigante del software – Microsoft – ha seguito la stessa transizione offrendo i suoi prodotti con un modello basato sull’abbonamento. È ancora possibile acquistare Microsoft Office con un’opzione di acquisto una tantum, ma si otterranno solo le applicazioni classiche dell’ufficio (Word, Excel, PowerPoint). A differenza di Microsoft 365 che include Outlook, Access, Publisher e OneNote. Inoltre, Microsoft incoraggia gli utenti a utilizzare Microsoft 365 (ex Office 365) invece di Microsoft Office.

Svantaggi e svantaggi delle app in abbonamento

La flessibilità è uno dei maggiori vantaggi offerti da un’app in abbonamento. In genere è possibile utilizzare un unico account su app installate su diversi dispositivi. Per esempio, puoi usare un account Adobe che hai sottoscritto il piano Fotografia in Lightroom e Photoshop installato su diversi dispositivi (Windows, Mac, Android, iOS). Questo è il contrario di un’app senza abbonamento. In genere, un’app senza abbonamento può essere utilizzata solo sul dispositivo in cui è installata e attivata, anche se il caso non è sempre così.

Inoltre, un’app basata sull’abbonamento di solito offre anche il cloud storage per consentire di accedere ai propri file da qualsiasi luogo utilizzando diversi dispositivi.

Tuttavia, non tutti hanno davvero bisogno o vogliono salvare i propri file sul cloud. Oppure, potrebbero essere già abbonati a un altro cloud storage e non hanno bisogno di un altro cloud storage. Alcune persone non sono contrarie a spendere una maggiore quantità di denaro in anticipo per utilizzare un’app per tutto il tempo che vogliono, piuttosto che spendere costantemente un budget mensile/annuale.

Applicazioni desktop senza abbonamento

Se sei il tipo di persona che odia un modello di pagamento basato su abbonamento, abbiamo raccolto alcune delle migliori applicazioni desktop senza abbonamento di cui potresti aver bisogno. Ecco la lista.

1. WPS Office

La suite Office è una delle applicazioni più essenziali per la maggior parte degli utenti di computer. Ogni utente di computer deve già avere familiarità con il nome di Microsoft Office. Come menzionato più facilmente, è ancora possibile ottenere Microsoft Office con un’opzione di acquisto una tantum. In alternativa, è anche possibile utilizzare WPS Office.

WPS Office è una suite per ufficio multipiattaforma, disponibile per Windows, Linux e macOS. Si compone delle seguenti applicazioni:

  • Editore di documenti
  • Editore di fogli di calcolo
  • Produttore di presentazioni
  • Convertitore PDF

WPS Office è compatibile con Microsoft Office. È possibile utilizzarlo per aprire e modificare i file DOCX, XLSX e PPTX. WPS Office è un’applicazione freemium con la versione gratuita che contiene pubblicità. Per rimuovere gli annunci, è possibile utilizzare la versione a pagamento di WPS Office a 119,99 dollari. Il prezzo include 1 GB di cloud storage. WPS Office è soprattutto una grande opzione se hai bisogno di una suite per ufficio per lavorare in modo collaborativo con i tuoi compagni di squadra, in quanto è dotato di una grande funzione di collaborazione, tra cui WPS Meeting.

Scarica WPS Office

2. CaptureOne

Se sei un fotografo professionista o un hobbista della fotografia e hai bisogno di un’alternativa a Lightroom per modificare le tue foto, CaptureOne è una grande misura. È possibile utilizzare CaptureOne per modificare i file RAW, indipendentemente dalla marca della fotocamera utilizzata, in quanto supporta quasi tutti i formati RAW delle marche di fotocamere popolari. CaptureOne è dotato di funzioni come la correzione dell’obiettivo, la regolazione del colore e altre opzioni di regolazione per correggere una foto. Ha la capacità di esportare le immagini in una vasta gamma di formati come JPEG, PNG, DNG, PSD e TIFF. Quando si esporta un’immagine, è anche possibile selezionare un profilo di colore. CaptureOne supporta sRGB, Adobe RGB, eciRGB v2 e CYMK.

CaptureOne offre due opzioni di acquisto: abbonamento e acquisto una tantum. L’opzione di acquisto una tantum di CaptureOne costa 299 dollari. CaptureOne è disponibile per Windows e Mac.

Scaricate CaptureOne

3. eM Client

eM Client è un ottimo client di posta elettronica basato su desktop che è possibile utilizzare per accedere alle e-mail. Supporta una vasta gamma di servizi e-mail popolari come Gmail, Yahoo Mail e Outlook. Oltre alle e-mail, è anche possibile utilizzare eM Client per gestire calendari, contatti e attività. In eM Client, è possibile trasformare istantaneamente un’e-mail in un compito o in un ordine del giorno di una riunione. eM Client è soprattutto un ottimo client di posta elettronica per un uso aziendale, anche se è possibile utilizzarlo per qualsiasi scopo. eM Client stesso è uno strumento freemium con la versione gratuita può essere utilizzata solo per uso personale. La versione premium di eM Client costa 29,95 dollari. eM Client è disponibile per Windows e Mac.

Scarica eM Client

4. Filmora9

Hai bisogno di uno strumento per creare contenuti per YouTube? Se sì, Filmora9 è un ottimo strumento. Filmora9 è uno strumento di editing video che ha un’interfaccia utente molto facile da usare. È un ottimo strumento se siete completamente nuovi all’editing video. Alcune modifiche di base – come il ritaglio del video – sono facili come la modifica di un’immagine in Photoshop. È possibile aggiungere facilmente transizioni, effetti ed elementi al vostro video con un solo clic. Filmora9 ha anche funzioni come la correzione della lente, la correzione del colore (esposizione, luminosità, saturazione), la regolazione del bilanciamento del bianco, la correzione della luce (luci e ombre), e così via. Ha anche un controller audio integrato per regolare il volume dell’audio, equalizzatore, fade in e fade out.

Filmora9 è uno strumento ideale per creare contenuti per YouTube e social media. Viene fornito con 5 opzioni di rapporto di aspetto predefinite: 16:9 (YouTube), 1:1 (Instagram), 9:16 (verticale), 4:3 e 21:9 (cinema). Filmora supporta formati video popolari come MP4, AVI, MKV e MOV. È possibile ottenere Filmora9 con un’opzione di acquisto una tantum a 69,99 dollari. Filmora9 è disponibile per Windows e Mac.

Scarica Filmora9

5. CorelDRAW

CorelDRAW è uno strumento di progettazione grafica di livello professionale. È possibile utilizzare questo strumento per creare qualsiasi tipo di design da illustrazioni, forme, icone, arti, opuscoli, volantini e così via. CorelDRAW è disponibile per Windows e Mac con un’opzione di acquisto una tantum. Prima di acquistare una licenza di CorelDRAW, è possibile provarlo gratuitamente per 17 giorni durante il periodo di prova. CorelDRAW è compatibile con strumenti simili, tra cui Adobe Illustrator. Supporta una vasta gamma di formati grafici, tra cui AI, SVG, PSD, EPS, TIFF, PNG e JPG.

Scarica CorelDRAW

6. PDFElement

Hai bisogno di modificare un file PDF? Se sì, puoi contare su PDFElement. PDFElements è un editor PDF ricco di funzionalità per Windows e Mac. Converte un file PDF in un formato modificabile per permettervi di modificarlo. È possibile modificare un file PDF con PDFElement proprio come quando si modifica un documento con un elaboratore di testi. È possibile modificare un testo esistente o aggiungerne uno nuovo. Quando si aggiunge un testo, è possibile cambiare il carattere, il colore del testo, la formattazione (sottolineato, corsivo, grassetto), e così via. È anche possibile inserire nuove pagine, aggiungere un modulo, e immagini, e così via.

PDFElement permette di scansionare un documento in un PDF modificabile. Supporta anche OCR (Optical Character Recognition). Inoltre, PDFElement permette anche di annotare un file PDF e convertire un file PDF in Word, Excel, PowerPoint, immagine e testo. È possibile ottenere PDFElement con un’opzione di acquisto una tantum a $79.

Scarica PDFElement

Il verdetto

Le applicazioni basate su abbonamento offrono flessibilità, ma alcune persone vogliono possedere l’applicazione invece di affittarla. Anche se devono spendere una quantità maggiore di denaro. Quando si usa un’app in abbonamento, la si affitta, non la si possiede. Un’app senza abbonamento è un’opzione migliore per il lungo termine, dato che devi spendere i tuoi soldi solo una volta. Cosa ne pensi?

YouTube video: Applicazioni desktop senza abbonamento in primo piano


Rate article