Iniziare a usare il tuo telefono per il 100% essendo uno studente

Android

Lo smartphone in classe potrebbe essere una distrazione, ma il potente computer tascabile può anche essere un prezioso assistente nelle classi moderne. I curricula attuali non sono stati adottati per l’era della digitalizzazione, e questa è la parte del problema perché i programmi non riescono a stare al passo con i progressi della tecnologia. Sia gli insegnanti che gli studenti devono imparare ad usare gli smartphone in modo efficiente. Per gli studenti, il servizio dello smartphone può migliorare la vita accademica, aiutando con la gestione del tempo, l’apprendimento, e come un potente assistente digitale.

Si potrebbero usare applicazioni intelligenti per lo smartphone o usare il dispositivo per accedere alle risorse online. Alcune strategie di apprendimento tramite smartphone possono beneficiare sia gli insegnanti che gli studenti e portare a un’esperienza di apprendimento più efficiente e coinvolgente. Usare uno smartphone come strumento per la scuola non include applicazioni irrispettose e di distrazione, perché un telefono cellulare può essere un centro di intrattenimento.

Utilizzare uno smartphone per diventare uno studente migliore

Lo smartphone è un dispositivo potente, ma per usare tutte le sue caratteristiche avanzate, gli studenti devono avere un ottimo piano telefonico. Il miglior piano telefonico dovrebbe avere abbastanza dati in primo luogo. Questo è essenziale per il modo in cui la nuova generazione usa la comunicazione su smartphone. Avrai ancora bisogno di avere grandi opzioni di conversazione e di testo, con gli SMS che sono i meno importanti nell’era di Whats App e Viber. Il tuo piano telefonico dovrebbe includere un’opzione di copertura decente e prezzi telefonici interessanti. Scegliere il piano giusto può essere impegnativo, così abbiamo trovato una ottima guida che può aiutarti in questo compito.

App intelligenti per il tuo smartphone

Gli studenti sono spesso sommersi da lezioni, compiti, attività extracurricolari e da una vita sociale produttiva. Uno smartphone può essere il tuo assistente organizzativo con l’aiuto di applicazioni per l’organizzazione dello studio . Al di fuori di un grande pianificatore, diverse applicazioni possono aiutarti a trasformare il tuo smartphone per essere uno studente al 100%.

1. Grammarly Keyboard

Grammarly è un’applicazione che collega l’editor di testo desktop con correzioni di grammatica, punteggiatura e stile con una versione mobile che è fondamentalmente un’altra tastiera Android o iOS che correggerà la tua scrittura. Grammarly è nella sua versione gratuita una delle più popolari app di controllo ortografico e grammaticale. Se vuoi passare alla correzione professionale di saggi o scrivere puoi andare su Edubirdie o cercare uno scrittore freelance su varie piattaforme.

2. Pcalc

Per tutti gli utenti iOS, Pcalc è la migliore app calcolatrice che si può ottenere e un aggiornamento utile da un’app nativa. Questa calcolatrice scientifica ha più opzioni e caratteristiche nascoste come %off cosa è e funzioni simili che possono servire come una scorciatoia per ottenere le cose fatte.

3. Photomath

Se volete più di una semplice calcolatrice, Photomath è tra le migliori app di matematica complessiva che riconosce la scrittura a mano e un altro tipo di testo e risolve anche i problemi di matematica complessi e offre il percorso per la soluzione.

4. RescueTime

Per trasformare il tuo cellulare in uno strumento per studenti, potresti usare app di blocco delle distrazioni come RescueTime. Questa app funziona su Android, iOS, ma anche su sistemi operativi desktop come Windows, macOS e Linux, e tiene traccia della tua produttività mentre blocca i siti di distrazione allo stesso tempo. Puoi controllare altre app che possono aiutarti a concentrarti e bloccare le distrazioni.

5. Evernote

Evernote è un coltellino svizzero tipo di app che può tenere le vostre liste, prendere appunti, registrare vocalmente, ed essere to-do manager. Ci sono molti livelli di Evernote, ma conoscere le caratteristiche avanzate può essere gratificante. Alcune delle migliori caratteristiche includono un grande OCR.

6. Google Drive/Dropbox

L’archiviazione su cloud è un ottimo modo per avere sempre con sé il materiale della classe, i saggi e altri file digitali relativi alla scuola. Entrambi i servizi offrono una sincronizzazione senza soluzione di continuità con i file disponibili istantaneamente su più dispositivi anche per la visualizzazione offline. Google Drive ha un vantaggio a causa dell’integrazione nativa dell’ecosistema Android e perché ha una robusta suite per l’ufficio mobile che accompagna le opzioni di cloud storage.

7. Duolingo

Duolingo è l’app di apprendimento delle lingue più popolare e gratuita che non richiede un account utente e ha molti modi per imparare con funzioni di gamification. Le app funzionano su Android, iOS e Windows. L’idea è quella di collegare testo, immagini e audio per ottenere una presa su una nuova lingua. Ogni nuova lezione è più impegnativa. Duolingo è un’ottima app per costruire il vocabolario e imparare la struttura delle frasi.

Consigli per le lezioni con il cellulare

Le strategie di apprendimento degli smartphone possono permettere agli insegnanti di creare lezioni multimediali. La registrazione di una lezione fa parte della strategia della “Flipped Classroom”. L’idea è quella di utilizzare video o audio in modo che gli studenti possano ascoltare al posto dei loro compiti o come materiale complementare quando studiano, o come materiale di apprendimento classico. Il ruolo di uno smartphone è fondamentale poiché ci sono diverse applicazioni multimediali per far girare un video. La scelta migliore sarebbe un’app di YouTube, e l’insegnante può aprire un canale con lezioni e contenuti aggiuntivi.

Un’altra strategia legata alla classe è quella di utilizzare gli smartphone per monitorare le risposte degli studenti tramite www.polleverywhere.com . Questa web app è gratuita fino a 30 utenti.

I telefoni cellulari potrebbero e sono usati per consegnare materiali digitali del curriculum. Una delle piattaforme che permettono tale collaborazione è School Town . Oltre a fornire materiali, la piattaforma offre un’area di discussione dove studenti e insegnanti possono chattare, il che la rende interattiva e avanzata.

Altri modi in cui le moderne caratteristiche degli smartphone potrebbero essere utilizzate in una classe includono la ricerca al volo; l’uso dei social media come un feed Twitter dedicato, messaggi di testo come promemoria, l’uso di un’app calendario e capacità di video e foto che possono rendere i compiti più interattivi ed emozionanti.

Conclusione

Lo smartphone potrebbe aiutarti a diventare uno studente migliore. Il primo passo è quello di scegliere saggiamente il tuo piano telefonico per studenti universitari e concentrarsi sulle opzioni più utilizzate (dati o conversazione). Dovresti trovare un modo per usare lo smartphone e bloccare le distrazioni, e poi imparare a usare i telefoni cellulari come strumenti di apprendimento. Abbiamo trovato alcune delle migliori app nel mare delle infinite app educative.

Lo smartphone è un personal computer che può migliorare la collaborazione tra insegnanti e studenti e può aiutare con le tattiche di apprendimento all’interno della classe e nelle sessioni di studio degli studenti.

Chi l’autore

Emma Rundle è un’autrice affermata con un forte background educativo e culturale. Si appassiona ai temi della tecnologia, e la sua missione è quella di collegare diversi campi per creare guide complete. Il suo approccio da guida how-to e approfondita le permette di collaborare con molti siti autorevoli.

YouTube video: Iniziare a usare il tuo telefono per il 100% essendo uno studente


Rate article