Windows 11 insider preview build 22468: statistiche vpn + nascondi le ricerche recenti nella barra delle applicazioni

Windows 11

Microsoft ha rilasciato un altro aggiornamento al canale Insider Dev per Windows 11 pochi giorni prima del suo rilascio ufficiale. Windows 11 Insider Preview Build 22468 non introduce alcuna nuova caratteristica significativa, ma apporta alcune modifiche minori insieme a molte correzioni e miglioramenti.

Siccome è così vicino alla data di rilascio ufficiale (5 ottobre 2021), Microsoft ha anche ricordato agli utenti che le versioni Insider avranno date di scadenza. Tutte le precedenti versioni Insider scadranno il 30 settembre 2021 , mentre la Build 22468 scadrà il 15 ottobre 2021 .

Di conseguenza, si raccomanda di aggiornare il proprio sistema operativo all’ultima release Insider se si è iscritti al canale Dev.

Vediamo ora quali cambiamenti porta questa release per Windows 11.

Aggiornamenti e correzioni

Oltre alle regolari correzioni, sono stati fatti anche 2 miglioramenti molto minori per migliorare l’esperienza dell’utente.

  1. Gli utenti possono ora vedere alcune statistiche di una connessione VPN attraverso l’app Impostazioni quando cliccano su VPN .
  2. Gli utenti possono ora disattivare le ricerche recenti che vengono visualizzate quando si passa sopra l’icona Cerca nella barra delle applicazioni. Potete farlo cliccando sull’opzione sotto Comportamento della barra delle applicazioni nelle Impostazioni della barra delle applicazioni .

Altre correzioni e miglioramenti includono quanto segue:

Nota: Alcune di queste correzioni potrebbero raggiungere alcuni utenti dopo il lancio ufficiale di Windows 11 il 5 ottobre 2021.

  • L’occasionale sospensione durante il caricamento dell’icona di rete nell’inizializzazione di explorer.exe è stata corretta.
  • L’affidabilità del flyout visualizzato mentre si passa sopra l’icona Cerca nella barra delle applicazioni è stata migliorata.
  • Se ci si allontana dall’icona Cerca nella barra delle applicazioni, il flyout delle ricerche recenti verrà automaticamente rimosso.
  • Se si selezionano alcune applicazioni da cercare, sarà ora possibile fare clic con il tasto destro del mouse sui file recenti visualizzati quando lo si fa.
  • Il menu contestuale che si apre quando si fa clic con il tasto destro del mouse sui file nelle posizioni di OneDrive in Esplora file non verrà più rimosso quando si passa il mouse sulle voci che aprono i sottomenu.
  • È stato risolto il problema del blocco imprevisto della cartella di rete quando si fa doppio clic. Ora si aprirà la cartella di rete, come dovrebbe.
  • Un problema che faceva sì che la mano destra dello shruggie kaomoji ̄\_(ツ)_/ ̄ non venisse visualizzata nella posizione corretta, così come gli apostrofi in alcuni casi, è stato risolto.
  • Le impostazioni del formato preferito di input del microfono dovrebbero ora persistere anche dopo l’aggiornamento a build più recenti.
  • È stato risolto un problema per cui alcune unità non venivano visualizzate in Deframmentazione e Ottimizzazione unità nell’app Impostazioni.
  • Il problema che impediva ai dispositivi iscritti a MDM di aggiornarsi con successo alle build precedenti è stato risolto, ed è ora sbloccato dall’aggiornamento all’ultima build.
  • È stato risolto un problema che causava lo sfarfallio in alcune app mentre si usano più monitor con diverse frequenze di aggiornamento.
  • È stato risolto un problema legato al display che causava ad alcuni utenti un aumento dei controlli dei bug.
  • È stato risolto un problema che faceva scomparire improvvisamente l’icona di Windows Update nella barra delle applicazioni quando ci si passava sopra il mouse.
  • È stato risolto un problema con alcuni dispositivi dopo essere usciti dalla modalità Sleep, dove il Wi-Fi poteva rimanere bloccato in uno stato spento.
  • È stato risolto un problema che causava il blocco di alcuni dispositivi che non rispondevano completamente.

Problemi noti

Ecco cosa non va in questa versione, per quanto ne sa Microsoft al momento:

  • Può apparire un messaggio di avviso per alcuni utenti che aggiornano alle nuove build Dev Channel usando l’ultima ISO Dev Channel: “La build che stai cercando di installare è Flight Signed. Per continuare l’installazione, abilita la firma del volo”. Microsoft suggerisce di premere il pulsante Enable, riavviare il computer, e poi riprovare a installare l’aggiornamento.
  • Alcuni utenti potrebbero sperimentare una riduzione inaspettata del loro schermo e dei tempi di sospensione.
  • Gli utenti potrebbero non essere sempre in grado di inserire il testo quando usano la ricerca dal menu Start o dalla barra delle applicazioni. In tal caso, Microsoft suggerisce di aprire Esegui usando i tasti di scelta rapida Windows Key + R e poi chiuderlo, mentre lavorano su una correzione permanente.
  • La barra delle applicazioni occasionalmente sfarfalla mentre si passa tra i metodi di input.
  • Il Centro notifiche potrebbe non essere sempre lanciato. Microsoft suggerisce di provare a riavviare explorer.exe mentre stanno lavorando su un fix permanente.
  • Il pannello di ricerca potrebbe non aprirsi a volte dalla barra delle applicazioni. In questo caso, prova a riavviare Explorer.exe.
  • Il pannello di ricerca potrebbe apparire nero a volte e potrebbe non mostrare alcun contenuto sotto la casella di ricerca.
  • Il pannello dei widget potrebbe apparire vuoto. Per risolvere il problema, esci dal tuo account e poi riaccedi.
  • I widget potrebbero apparire di dimensioni sbagliate su un display esterno.

La maggior parte di questi problemi sono stati riportati dall’ultima release di Microsoft: Build 22463. Tuttavia, alcuni dei problemi presenti nell’ultima release sono stati risolti con questa.

Come installare Windows 11 Build 22468

Windows 11 Build 22468 è pronto per l’installazione

Per installare questo aggiornamento, devi già avere Windows 11 in esecuzione e aver sottoscritto il canale Dev. Se hai abilitato gli aggiornamenti di Windows, otterrai automaticamente la richiesta “Le nuove funzioni sono pronte per l’installazione”.

Le nuove funzioni sono pronte per essere installate

Se vuoi installare Windows 11, puoi seguire questa guida qui.

Una volta terminata l’installazione, vai all’app Impostazioni e poi clicca Finestre Update sulla sinistra. Vedrete quindi la seguente scritta nel pannello di destra.

Windows 11 Insider Preview 22468.1000 (rs_prerelease)

Fate clic sul pulsante Scarica ora . Una volta scaricato, l’aggiornamento si installerà automaticamente e mostrerà un messaggio di Riavvio. Clicca Riavvia ora .

Una volta riavviato, puoi verificare che il sistema operativo sia stato aggiornato digitando winver in Esegui.

Windows 11 Insider Preview Build 22468 installato

Rollback/rimuovi Windows 11 Insider Preview update

Se per qualche motivo non vuoi mantenere l’aggiornamento installato, puoi sempre tornare alla build precedente del sistema operativo. Tuttavia, questo può essere eseguito solo entro i prossimi 10 giorni dall’installazione del nuovo aggiornamento.

Per tornare indietro dopo 10 giorni, è necessario applicare questo trucco.

Pulizia dopo l’installazione degli aggiornamenti di Windows

Se si desidera risparmiare spazio dopo l’installazione degli aggiornamenti di Windows, è possibile eseguire i seguenti comandi uno dopo l’altro nel Prompt dei comandi con privilegi amministrativi:

YouTube video: Windows 11 Insider Preview Build 22468: Statistiche VPN + Nascondi le ricerche recenti nella barra delle applicazioni


dism.exe /Online /Cleanup-Image /AnalyzeComponentStore dism.exe /Online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup

Rate article